Chi siamo

Sologno Raglia nasce da un idea di Massimo Montanari e Eugenia Dallaglio  guide ambientali e asinari  dell'asineria asini di Reggio Emilia   insieme ad Angela Delucchi, gestrice dell'ostello "La Scuola" di Sologno

                               La festa è supportata e organizzata insieme alla Pro loco di Sologno 

Massimo Montanari 

Ideatore di Sologno Raglia.

Vive a Reggio Emilia.

Guida ambientale escursionistica, asinaro di professione e scrittore di libri per bambini 

Guida de "la Compagnia dei Cammini" (www.cammini.eu)  con cui cura e gestisce i viaggi del catalogo "Compagnia dei Bambini"

Da oltre vent'anni si occupa di viaggi a piedi nella natura con l'utilizzo degli asini, cura progetti in Italia e all'estero per promuovere l'utilizzo dell'animale in ambito educativo.

E' ideatore insieme a Eugenia Dallaglio del progetto REGGIO EMILIA CITTA' ASINABILE 

Angela Delucchi 

Detta anche "Asinangela"

Co ideatrice di Sologno Raglia

Abita a Sologno

Gestrice dell'Ostello la scuola , struttura ricettiva che promuove il turismo nell'area montana dell'Appennino Reggiano.

Coordina progetti culturali nel territorio di Villa Minozzo e fa parte dell'associazione VillaCultura.

Si occupa di promozione alla lettura con l'ideazione dei book crossing e iniziative culturali collegate alle attività dell'associazione Villacultura 

Pro loco Sologno 

associazione di promozione locale. Organizza eventi a Sologno, feste sagre e iniziative di manutenzione del paese e miglioramento della qualità della vita dei suoi abitanti  e dell'ospitalità dei visitatori.

Promuove l'ambiente del territorio di Sologno creando opportunità di conoscenza tramite iniziative di carattere culturale, sportivo, e ricreativo.

Coordina manifestazioni e progetti volti a costruire opportunità per far conoscere Sologno e il suo territorio montano

Eugenia Dallaglio 

Co- ideatrice di Sologno Raglia.

Vive a Arceto (Reggio Emilia)

Giovane guida ambientale escursionistica, socia dell'asineria Aria Aperta, si occupa di accompagnamento in ambiente per scuole e gruppi con l'utilizzo dell'asino.

Coordina progetti di cammino e relazione con gli animali, organizza viaggi a piedi per camminatori con cani.

Realizza proposte per gruppi e famiglie e accompagna nelle zone dell'Appennino Reggiano e altri luoghi e parchi.

Insieme a Massimo Montanari è responsabile del progetto REGGIO EMILIA CITTA' ASINABILE

asineria didattica

Asini di Reggio Emilia   

Società di servizi naturalistici e eventi con l'utilizzo dell'asino. L'asineria ha venti asini  e promuove progetti di interazione e relazione con l'animale.

Organizza eventi e manifestazioni  di educazione all'asino e promuove la conoscenza dell'animale.

Si occupa di interagire con persone famiglie e bambini dove l'asino è un mezzo importante nella relazione  e nell'accompagnamento  

Da alcuni anni ha avviato il progetto 

"Reggio Emilia città asinabile" per la promozione dell'utilizzo dell'asino in ambito urbano e come elemento di coesione sociale